Se le unissimo tutte insieme virtualmente, le vasche domestiche di ogni acquariofilo formerebbero il più grande ecosistema di allevamento acquatico presente sulla Terra, con importanti benefici di sostenibilità come ad esempio nel caso di pesci e coralli allevati in cattività secondo le regole di un acquariofilia consapevole e non sottratti a un ambiente già martoriato dall’inquinamento e dal riscaldamento globale.

Diventa protagonista di questo progetto. Registrati e inserisci la tua vasca per scoprire insieme quanto è grande il nostro grande acquario.


Gli ultimi articoli inseriti

14 Feb 2018

Integrazione di CO2 per il pratino

Non so con certezza che quella che ho piantato sia una sagittaria subulata, è comunque molto simile. Per fare un pratino e far sopravvivere quella pianta occorre integrare CO2. Lo dicono i suggerimenti del gruppo Acquaportal su Facebook (che vi consiglio di seguire) e anche quello di un negoziante di Viridea dove mi trovavo stasera. […]

Read more
13 Feb 2018 Gli avannotti di Guppy

Gli avannotti di Guppy

Ormai il ventre delle femmine era davvero pronunciato, in particolare una delle tre che infatti partorì decine di avannotti, minuscoli, dell’ordine di un millimetro e mezzo ma già in grado di nuotare. Mi ero informato su cosa fare e come nutrirli con del cibo specifico di granulato finissimo, che poi andava benissimo triturare finemente quello […]

Read more
11 Feb 2018 Acquario: è troppo complicato

Acquario: è troppo complicato

È troppo complicato, ci sono troppe cose da conoscere, bisogna studiare, rinuncio. Sono frasi tipiche di chi almeno una volta nella vita ha tenuto un’acquario. A mio modo di vedere persino i più insensibili agli animali o perlomeno chi ritiene il pesce come animale privo di “anima”, di personalità, il meno paragonabile all’essere umano, utile […]

Read more